Aggiornamenti dal mondo eCommerce

Alternative eBay: importa il tuo negozio eBay su Shopify facilmente

Alternative eBay: importa il tuo negozio eBay su Shopify facilmente

eBay è stato uno dei principali mercati online da sempre. Il suo successo è in parte dovuto alla sua età. eBay è nata nel 1994, un’epoca in cui la vendita online era un’idea nuova. Molte aziende a questo punto avevano utilizzato Internet solo per l’invio di messaggi e proprietà pubblicitarie. Tuttavia si vocifera che l'”età dell’oro” di eBay stia rapidamente giungendo al termine. I nostri esperti Shopify hanno analizzato i motivi per cui sempre più venditori cercano negozi self-hosted come alternativa a eBay .

Un po’ di storia di eBay

eBay originariamente si chiamava Auction Web. La prima inserzione su eBay è iniziata con l’annuncio di un singolo puntatore laser rotto. Il creatore Pierre, aveva inteso che l’inserzione fosse un test ed è rimasto estremamente sorpreso quando l’oggetto è stato venduto per $ 14,83. Poiché l’oggetto era rotto, Pierre ha ricontrollato con l’acquirente per chiedergli se sapeva che l’oggetto era rotto. “Sono un collezionista di puntatori laser rotti”, fu la risposta. AuctionWeb rilevò presto l’intero dominio di Pierre, www.ebay.com , che all’epoca era l’abbreviazione del nome della sua società di consulenza (EchoBay). Il team ha iniziato a crescere e alla fine il gigante dell’e-commerce ha iniziato a decollare con un marketing intelligente. È stato pubblicizzato principalmente come un luogo in cui sbarazzarsi del disordine dell’usato. Tuttavia i venditori iniziarono presto a usarlo come vetrina per i loro affari.

Perché i proprietari di e-commerce stanno cercando un’alternativa a eBay

La storia d’amore con eBay è finita per molti venditori che utilizzano il mercato da anni. Le ragioni sono abbastanza semplici: – I prezzi sul sito web vengono abbassati – I produttori ad alto volume in paesi come la Cina vendono i loro prodotti direttamente su eBay. I grossisti da cui i negozi di eCommerce si riforniscono stanno diventando concorrenti sullo stesso mercato. Pertanto è semplicemente impossibile competere sul prezzo pur essendo sul loro stesso sito web.

Mancanza di appeal del marchio – È estremamente difficile creare un “marchio” solido su eBay. Le inserzioni sono difficili da personalizzare ed è difficile dare un’atmosfera da “negozio” al tuo negozio. Soprattutto quando eBay pubblicizza le inserzioni di altre persone sulla tua pagina. È probabile che un acquirente non sia arrivato al tuo articolo perché sta cercando il tuo marchio. Esiste una probabilità ancora maggiore che l’acquirente non si ricordi del tuo marchio dopo aver ricevuto la merce. Potresti vendere migliaia di articoli su eBay e non avere una solida base di clienti o un elenco di email marketing da utilizzare.

Gli acquirenti cercano il prezzo più basso possibile : eBay è strutturato come un motore di ricerca e quindi il confronto dei prezzi è molto importante per gli utenti sul mercato. È improbabile che gli articoli di alta qualità vengano venduti su un sito Web come eBay a meno che non abbiano un tag designer verificato su di essi. Gli acquirenti non sempre si fidano di ciò che vedono in un annuncio poiché il sito Web non dispone di assistenza clienti. I venditori non sempre hanno un numero di telefono, un indirizzo email o un negozio fisico a cui rivolgersi per presentare un reclamo. Con questa cattiva reputazione, molti acquirenti sono stati colpiti in passato facendo acquisti su eBay e lo utilizzano solo per acquisti economici/di bassa qualità.

Le tariffe stanno diventando più alte – Una delle lamentele più comuni da parte dei venditori che utilizzano eBay è il fatto che sta diventando più costoso da utilizzare. eBay ora applica una tariffa del 10% su tutte le vendite. Ciò non include la tariffa di inserzione originale, le commissioni PayPal o l’aggiornamento del conto. Molti venditori ora ritengono che il taglio sia troppo alto e stanno cercando altre alternative a eBay.

Non sembra così professionale : i social media sono uno dei modi migliori per indirizzare nuovi clienti verso i tuoi prodotti. I migliori marchi sono davvero coinvolti nel marketing sui social media e ottengono risultati fantastici. Naturalmente è possibile indirizzare i tuoi potenziali clienti verso un negozio eBay. Tuttavia non ha la stessa professionalità di avere un proprio sito web. Per non parlare di tutte le funzionalità che derivano dall’avere il proprio negozio come codici sconto, offerte di acquisto multiplo e pacchetti. Queste sono ottime tattiche da utilizzare sui social media per aumentare le vendite.

Alternative a eBay: come passare da eBay a Shopify?

Passare a Shopify sembra la soluzione migliore per i venditori di e-commerce che desiderano un’alternativa eBay più economica, “adatta al marchio” e flessibile. Ci sono moltissime fantastiche funzioni che puoi creare con un negozio Shopify professionale e di alta qualità. Per non parlare della professionalità di possedere il proprio sito web . Un negozio Shopify ti darà anche un maggiore accesso ai clienti che utilizzano Google per trovare prodotti. Puoi scoprire una gamma più ampia di vantaggi Shopify utilizzando la tua prova gratuita di 14 giorni qui . I piani mensili partono da soli $ 29, che offre un ottimo rapporto qualità-prezzo e include elenchi di prodotti illimitati. Se hai bisogno di aiuto per creare il tuo negozio Shopify perfetto, dai un’occhiata ai nostri design Shopify nel nostro portfolio.

Quanto è facile spostare i prodotti da eBay a Shopify?

È estremamente semplice importare tutti i tuoi dati da eBay a Shopify. C’è stata una forte richiesta per questa funzionalità. La richiesta era in realtà così alta che Shopify ha lanciato la propria applicazione che lo fa in modo semplice ed efficace. Puoi semplicemente installare l’applicazione e importare tutte le tue inserzioni eBay nel tuo negozio Shopify.Se desideri comunque utilizzare eBay come mercato, allora c’è una nuova (e gratuita!) Applicazione sul mercato che adoriamo da una società chiamata inkFrog . Hanno creato un importatore da Shopify a eBay. Ciò significa che se desideri comunque che il tuo eBay venga aggiornato, puoi semplicemente farlo direttamente dal tuo negozio Shopify. Questa applicazione inoltre: – Sincronizza la messaggistica eBay.

Sincronizza i numeri di inventario.
Gestisci più ID eBay in un unico posto.
Crea modelli eBay.
Suite di modifica delle immagini disponibile.
& molti altri!

In realtà non possiamo credere che questa sia un’applicazione gratuita.



    Parlaci del tuo progetto.

    Desideri avere maggiori informazioni ? Scrivici e saremo lieti di rispondere a tutte le tue domande.

    Qualsiasi siano le tue esigenze non esitare a contattarci. Un nostro consulente prenderà in carico la tua richiesta e sarà a tua completa disposizione per qualsiasi informazione necessiti.







    © 2007-2023 DF Solution | DF s.r.l. - Capitale Sociale 40.000 € i.v. | P.IVA: 07979890725 - Codice SDI : M5UXCR1
    Server Cloud Magento Managed & Realizzazione eCommerce Magento Adobe & Realizzazione eCommerce Shopify Plus